• giornali e dintorni,  politica e dintorni

    Il paradosso di Battiato e Grillo

    Sull‘affaire Battiato penso che ci sia stata una ipocrisia vomitevole. Ma ho già scritto questo, e quindi non mi ripeto. (Se non volete leggerlo, un sunto. Battiato dice quello che tutti pensano e lo cacciano, dopo averlo scelto perché era intellettualmente onesto e originale. Grillo insulta tutto il giorno il Paese, e domani gli lasciamo in mano le sorti del governo e della nostra economia).