• libri

    Indignation

    Il lascito culturale dei miei ultimi mesi di vita è racchiuso in un libro di Philip Roth, una sorta di compendio delle psicopatologie del Maschio nell’arco di età sommariamente compreso tra i 20 e i 50 anni. Il professore del desiderio – questo il nome dello scritto – è un romanzo agile e divertente, dall’ironia spigolosa, che inserirei senza esitazioni affianco al Giovane Holden e a Confessioni di un clown tra i testi consigliati per l’educazione sentimentale delle adolescenti. La rassegna impietosa delle debolezze di uomini giovani e meno giovani, il turbinio di pensieri che spesso ne offuscano la ragionevolezza, l’animalità prorompente e la coazione a ripetere di errori e…

  • politica e dintorni

    Più male che meno

    […] Berlusconi è una malattia che si cura soltanto con il vaccino, con una bella iniezione di Berlusconi a Palazzo Chigi, Berlusconi anche al Quirinale, Berlusconi dove vuole, Berlusconi al Vaticano. Soltanto dopo saremo immuni. L’immunità che si ottiene col vaccino. (Indro Montanelli) Era il 1993 e lo scontro tra Indro Montalli e Berlusconi arrivava al suo apice. Montanelli, giornalista di destra, già fascista, poi partigiano, pochissime analisi ha sbagliato durante una gloriosa e tutt’oggi ineguagliata carriera. Eccezione fatta per quella qui sopra, per nostra somma sfortuna. Non ci siamo immunizzati ma ammalati, e la prova fulgente, ancorché grottesca, si trova in questa canzone (cito alcune strofe del Magnificat: C’è…